martedì 14 febbraio 2012

Frittelle

Ormai il Carnevale è cominciato, lo si vede dai post delle foodblogger e dai treni per Venezia che sono sempre più affollati, martedì prossimo probabilmente salirò con il conducente :)
Cerco di contribuire anche io a questa festa dandovi la ricetta delle frittelle di mia mamma, e fidatevi che vengono deliziose, ne ha provate tante di ricette e queste sono le migliori, con la giusta quantità di mele (se sono troppe assorbono troppo olio e le frittelle diventano mollicce).
Quando ero piccola (ma chi è mai cresciuto?) tornata da scuola vedevo la finestra aperta ed era segno di... fritto! Dovevo solo sentenziare se fossero crostoli o frittelle, qualsiasi cosa andava bene per me!
Quando le vedevo sarei rimasta a mangiarle senza sosta ma ahimè la piscina mi attendeva per un allenamento di 2 ore, immaginate voi la fame alle cinque quando tornavo a casa, al solito appetito si aggiungeva la golosità, e fidatevi, non avreste mai potuto credere che una bambina potesse mangiare così tante frittelle! :D

Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 2 ore



Ingredienti per circa 100 frittelle (come sempre le dosi di mia mamma sono da esercito):
1 kg e 500 g di farina
100 g di burro
300 g di uvetta
1 mela grattuggiata
buccia di un'arancia grattuggiata
buccia di un limone grattuggiata
1 bustina di lievito
2 aromi alla vaniglia
3 aromi al rhum
1/2 bicchiere di grappa
4 uova
500 g di zucchero
750 ml di latte
sale
zucchero a velo per cospargere

Sbattere le uova con il sale e lo zucchero, aggiungere tutto il resto (per ultima la farina). Il composto deve risultare abbastanza liquido, alzandolo con il cucchiaio devono formarsi dei lunghi filoni.
Cuocere nell'olio non troppo caldo facendo cadere con un cucchiaino (l'idela sarebbe quello da tè) delle palline, cuocerle fino a doratura, scolarle e cospargerle di zucchero a velo.

9 commenti:

  1. che buone! mi hai messo fame! :P

    RispondiElimina
  2. Posso prenderne una ? :-) Sono troppo buone !

    RispondiElimina
  3. Beh ma allora se ne fate 100 alla volta veniamo tutte da te! Te l'ho detto che da Cento la linea ferroviaria più vicina è proprio quella per Venezia?! ;)

    RispondiElimina
  4. Che bellezza queste frittelle! Già copiata la ricetta! Mi fido :-)) Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Non amo particolarmente il Carnevale e nemmeno friggere, ma ogni tanto ci vuole dai, mi sa che questo fine settimana combinerò qualcosa anch'io ^^
    queste tue frittelle dveono essere buonissime!!

    RispondiElimina
  6. Buone, buone, buone, buone, buone....
    Perché non so friggere???!!! Perché?!
    Complimenti davvero, mi piacciono tanto :-)

    RispondiElimina
  7. Adoro le frittelle, ma non ho mai provato a farle... per questo carnevale prenderò coraggio e le farò di sicuro.
    Ti va di partecipare al 1° Food Contest di Donna In ? Ci farebbe molto piacere, ti lascio il link nel caso... noi ti aspettiamo!!

    http://www.donna-in.com/2012/02/1-food-contest-di-donna-in-sfizia-delizia/

    Dai dai vieni a dare un'occhiatina !!! Grazie e un bacio ;)

    RispondiElimina
  8. ma che buone con la mela grattugiata, non sapevo si mettesse anche questa.. potrei finirle tutte e 100 nel giro di una giornata! ;)

    RispondiElimina