lunedì 23 gennaio 2012

Brownies al cacao

E dopo un anno che mia sorella Jessica insisteva per fare i brownies, l'altra sera ci siamo messe all'opera per fare questi dolcetti.
Metto le mani avanti avvisandovi che questa non è la ricetta originale. I veri brownies vanno fatti con il cioccolato fondente e tanto tanto burro; prima o poi li farò anche così.
Quella che vi presento oggi è una variante presa dal blog "Una ciliegina sulla torta". Li trovo un po' italianizzati, e devo dire che non mi dispiacciono per niente. Per me, che non sono una gran supporter del burro, sono anche meglio degli originali.

Difficoltà: bassa
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti


 Ingredienti:
140 g di burro
280 g di zucchero
80 g di cacao amaro
2 uova grandi
70 g di farina
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
noci sgusciate (facoltativo)

Far sciogliere a bagnomaria su un recipiente di vetro mescolando di tanto in tanto il burro, lo zucchero, il cacao ed il sale. Quando avremo ottenuto un composto omogeneo e liscio, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
Aggiungere le uova, uno alla volta, mescolando bene, la farina e la vanillina mescolando bene. Aggiungere infine anche le noci sgusciate tagliate a pezzetti, se gradite.
Ricoprire di carta forno uno stampo quadrato circa 20x20. Versare l'impasto e livellarlo bene.
Infornare a 160° (forno preriscaldato) per 30 minuti circa.
Togliere dal forno, aspettare almeno 3 ore prima di tagliare in cubetti.

7 commenti:

  1. Che buoni i brownies!!! Io ci metto le nocciole intere al posto dell noci, ma proverò anche questa versione. Ciao a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che forse sono anche più buoni con le nocciole? Grazie dell'idea! :D

      Elimina
  2. Io li adoro in ogni versione, un quadratino tira l'altro ;)
    Buona serata, a presto
    Sonia

    RispondiElimina
  3. Ecco, il Brownie, io rischierei di starci male.
    Li ho provato in tutte le pasticcerie o pub dove li ho trovati.
    Non è vero che viene sempre bene, bisogna saper ben dosare gli ingredienti, perchè rischiano di venire dei mattoncini, i tuoi mi sembrano perfetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la consistenza era giusta, ma il sapore non era di un VERO brownies burroso, secondo me vuol dire molto anche la cottura, che non deve essere completa, ma il centro deve rimanere umido. :) Grazie mille Isabeau, a presto!

      Elimina
  4. Adoro i brownies!! Slurp! :-)

    RispondiElimina
  5. Favolosi, stupendi, li adoro non vedo l'ora di provare la tua ricetta...di solito seguo questa ricetta magra può interessarti http://www.santacristina1946.it/cookbook/ricette/brownies-al-cioccolato

    RispondiElimina